Intervista con… Manila Pennacchio!

Manila Pennacchio - CrossFit Athlete | The SunWod
Tempo di lettura: 5 minuti

Eccoci con il secondo appuntamento dedicato alle interviste di The SunWod, scambi di battute con personaggi che vivono o lavorano nel mondo sportivo italiano, principalmente legato al CrossFit: atleti, appassionati, imprenditori… Una sezione del sito dedicata a conoscere meglio chi lavora “dietro alle quinte”. Dopo aver introdotto questa rubrica con un articolo su Alessandro Rizzi, fondatore di The SunWod (se ti sei perso l’articolo lo puoi leggere qui), dedichiamo questo secondo appuntamento ad un’atleta femminile del panorama CrossFit italiano: MANILA PENNACCHIO. Buona lettura!


★ THE SUNWOD ★

LE INTERVISTE

Nota: se sei interessato/a a raccontare la tua storia (o conosci chi potrebbe esserlo) mandaci una MAIL, potrebbe venire pubblicata!


Ospite: Manila Pennacchio

Manila Pennacchio - CrossFit Athlete | The SunWod

Sono molto decisa e determinata…

Quando entro in gara parto sempre con l’intenzione di dare il massimo!

1. Ciao Manila e grazie per la tua disponibilità! Iniziamo subito con il chiederti se conosci The SunWod e cosa ne pensi in proposito…

Grazie a voi per la possibilità! Certamente conosco The SunWod: ho avuto modo di scoprire questo progetto tramite social network e ne ho anche sentito parlare da amici crossfitter. Personalmente penso sia una gran bella iniziativa!! Molti atleti si muovono in lungo e in largo tra Italia ed Europa per partecipare alle varie gare: avere un supporto che si occupa della logistica e rende quindi più facili spostamenti e soggiorni è stata una bella idea!

2. Bene, parliamo di te ora… Chi è Manila? Quando ti sei avvicinata al CrossFit?

Manila è una persona con più sfaccettature… Per riassumere il tutto potrei dirvi che si tratta sia di un’atleta con obiettivi e progetti ambiziosi ma anche – e specialmente – una mamma. Il CrossFit? Mi sono avvicinata quasi per caso 3 anni fa! Prima di quel momento lungi da me fare alcun tipo di sport! Diciamo che per lo più frequentavo di rado qualche classica palestra giusto per rimanere in forma.

Manila Pennacchio - CrossFit Athlete | The SunWod

3. Bè, una rapida crescita a livello sportivo! Attualmente dove ti alleni? Quanto? La tua settimana tipo?

Attualmente mi alleno nel box CrossFit Team 059 a Moena. Il mio impegno sportivo mi vede attiva tutti i giorni, con 2 sessioni al giorno, per un totale di circa 5 ore. Il giovedì lo tengo come giorno di “rest attivo” mentre la domenica… Bè, rest totale!|

4. Parlaci ora del tuo ruolo di competitor: quando è stata la prima gara? Emozioni e ricordi di quella tua “prima volta”….

La prima competizione in assoluto è stata la prima edizione dell’Italian ThrowDown… Praticamente un’avventura! Mi ero qualificata per un pelo dopo solo 9 mesi di allenamento… Decisi di provare lo stesso la qualifica perchè fu il mio primo coach – Federico Biasetti – ad organizzare la competizione. Federico fu anche il mio primo mentore nel mondo del CrossFit! Sono stata fortunata a scoprire questo sport in uno di quelli che considero tra i templi del CrossFit italiano, CrossFit Parma, oltre al fatto di poterlo praticare con una delle persone più qualificate nel settore (ricordo che in quel momento il CrossFit era cosi poco conosciuto che i box si contavano sulle dita di una mano). Ad ogni modo andai in gara con meta delle skills presenti…. Tutto sommato me la cavai lo stesso benino, concludendo con un 13simo posto in classifica finale!

Manila Pennacchio - CrossFit Athlete | The SunWod

5. A quante gare hai partecipato nella tua carriera? Quella che ricordi con più emozione? Quella che invece ricordi con rammarico?

Non so di preciso a quante gare ho preso parte finora… Sicuramente tante, forse anche troppe! Non ne ho una in particolare da citare, le ricordo tutte con forte emozione. Al termine di ogni gara sono sempre rientrata a casa con un bagaglio emozionale più o meno positivo e, comunque, sempre con maggior esperienza! Ecco, forse quella che ricordo con più rammarico (magari perchè abbastanza recente) è stata l’ultima edizione del French ThrowDown: mi ero prefissata un obiettivo ben preciso che non è stato poi ampiamente raggiunto… Vabbè, pace! Ogni gara comunque va a sè: non possono andare sempre tutte al meglio e, anzi, ben vengano gli errori dai quali si può solo migliorare!

6. Il primo pensiero che hai quando entri in pedana o sul campo di gara: qual è? Come gestisci lo stress durante una competizione?

Sono molto decisa e determinata, quindi parto sempre con l’intenzione di dare il massimo! Al tempo stesso non dimentico anche di vivere comunque l’esperienza al meglio… Questo significa divertirmi prima di tutto, indipendentemente da quali siano i risultati delle prestazioni! Forse questo è un modo inconsapevole anche per gestire ansia e stress che, in ogni caso, ci saranno sempre!

Manila Pennacchio - CrossFit Athlete | The SunWod

7. Hai davanti a te una giovane ragazza che vuole avvicinarsi al CrossFit: consigli e raccomandazioni che le faresti?

Sicuramente le direi di affidarsi al coach che sceglierà senza avere fretta di imparare tutto e subito. E’ assolutamente fondamentale partire dalle basi con umiltà e voglia di divertirsi! Il vero CrossFit va vissuto e conosciuto e, con esso, tutto il suo spirito di Community!

8. Come vedi il CrossFit in Italia oggi?

Bè, sicuramente in grande ascesa! Finalmente emergono nuovi atleti forti e capaci che possono puntare ad un panorama internazionale. C’è ancora molto lavoro da fare: molti provano a fare gli atleti PRO ma non ci riescono pienamente… Diciamo che in Italia non esiste ancora un grande supporto da parte degli sponsor anche se, ultimamente, le cose un po’ stanno migliorando. Attualmente vedo nascere molte gare (forse troppe) e tanti nuovi box… Stiamo a vedere!

Manila Pennacchio - CrossFit Athlete | The SunWod

9. Torniamo a te come persona: progetti per il futuro?

Sempre parlando di nuovi box ho in ballo un grande progetto… Ci lavoro da oltre un anno e fino ad ora non sono ancora riuscita a realizzarlo. Sto parlando di un progetto che include un grande box di 800 metri quadrati a Carpi… Un’avventura in cui sono sono sola: con me ci sono altre 3 ragazzi, tutti forgiati al Crossfitteam059 ed a cui io stessa devo tutta la mia preparazione in questi 2 anni. Work in progress!!

10. Manila tra 10 anni: chiudi gli occhi e immagina… Come ti vedi?

Tra 10 anni vedo un box ben avviato con un team di atleti motivato e appassionato. Un lavoro da coach che regala tante soddisfazioni ma, specialmente, vedo una famiglia… Una casa confortevole e mia figlia che crescendo insegue i suoi sogni. Quello sarà il mio mio momento, il suo… Il nostro! Per adesso mi godo ancora un po’ questa carriera da atleta e colgo l’occasione di questa intervista per ringraziare chi più mi ha supportato in questo percorso finora, ovvero i miei coaches dello 059 – Giulio, Mattia Canova, Giovanni Cicogni, Roberto Rovatti) oltre a coach Lacee Kovacs… Un grazie anche a Skullfit e Gjav e – specialmente – al mio sponsor principale Bear Fitness con cui spero di intraprendere collaborazioni future anche per il mio progetto!

Manila Pennacchio - CrossFit Athlete | The SunWod


Grazie a Manila per il tempo e la simpatia che riesce sempre a regalare! Chiudiamo così la seconda intervista di The SunWod…. Prossimamente le altre! Atleti, organizzatori, imprenditori… In questa sezione tutto quello che anima la nostra magica Community! Ti ricordiamo che se sei interessato/a a raccontare la tua storia (o conosci chi potrebbe esserlo) mandaci una MAIL, potrebbe venire pubblicata!

About The SunWod

The SunWod è il primo progetto che si occupa di vacanze ed eventi per sportivi, tutto l'anno e in tutto il mondo.

2 thoughts on “Intervista con… Manila Pennacchio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *